4.3 Filiera industriale

Nel settore dei transponder RFID è necessario focalizzarsi sui transponder passivi che sono i soli che rappresentano una effettiva produzione di massa in milioni di pezzi per sistema produttivo e miliardi di pezzi per l’intera industria.
La filiera dei transponder passivi può essere attualmente suddivisa in tre parti [BAT03]:

  • I produttori di tag, che sono concentrati sullo sviluppo di componenti sempre più piccoli, che utilizzano sempre meno energia e forniscono prestazioni sempre migliori. Le aziende più importanti di questo settore sono Philips e Texas Instruments.
  • I System Integrator (o Product Integrator). Fanno parte di questa categoria le società abili nella progettazione di antenne, reader e contenitori di transponder, cioè le società che sono in grado di progettare gli elementi che determinano il campo di applicazione del sistema RFID. Tra le più importanti si hanno Savi (USA) nel campo militare, Gemplus (Francia) nel campo delle smart card, Lab-Id (Italia) nel settore tessile, abbigliamento e beni durevoli.
  • Gli sviluppatori di soluzioni RFID che utilizzano reader, antenne e transponder standard, cioè che utilizzano i prodotti già sviluppati e testati dai System Integrator.

<< Sezione precedente                                                           Sezione successiva >>